Città e Paese di residenza: Nata nel 1988 a Severiano de Almeida (Rio Grande do Sul) in Brasile. Dal 2020 risiede in Italia.

Impresa dove lavora: È socia della Gran Vêneto Serviços de Consultoria para Cidadania Italiana con sede a Erechim (Rio Grande do Sul) in Brasile, un’azienda che oppera nell’ambito del riconoscimento della cittadinanza italiana per oriundi italiani. Svolge ricostruzioni di alberi genealogici, ricerche anagrafiche degli italiani immigrati in America e provvede alla preparazione della documentazione per la pratica di cittadinanza italiana.

Titoli di Studio: 

Master (2019-2020) Didattica dell’italiano come lingua seconda – Università degli Studi di Verona (UNIVR). 

Post Laurea (2009-2011) Gestione ambientale e risorse idriche – Universidade Regional Integrada do Alto Uruguai e das Missões (URI Erechim).

Laurea (2006-2009) Tecnologia ambientale – Universidade Estadual do Rio Grande do SUl (UERGS Erechim).

Associazione Veneta e/o Comitato Veneto di riferimento: 

  • Associazione Padovani nel Mondo di Erechim (APM – Erechim) di cui è stata presidente dal 2009 al 2017;
  • Associazione della Gioventù Veneta di Erechim (GIOVERE) di cui è stata socia dal 2007 al 2019;
  • Asociazione Veneti nel Mondo di Erechim di cui è stata socia dal 2011 al 2018.

Breve presentazione: 

Ha iniziato il percorso verso il sentimento italico e l’identità veneta nel 2007 con un corso di lingua italiana presso la Scuola di Lingua e Cultura Italiana La Piave Fainors a Erechim.

Ha partecipato in associazioni per oriundi veneti, come Giovere, Padovani nel Mondo e Veneti nel Mondo di Erechim. Tramite il suo coinvolgimento nell’associativismo veneto ha partecipato ad incontri della Federazione delle Associazione Italiane e Venete del Nord e Nordest del Rio Grande do Sul (FAINORS) e del Comitato Veneto del Rio Grande do Sul (COMVERS).

Grazie al programma della Regione del Veneto a favore di oriundi veneti residenti all’estero ha frequentato i seguenti corsi:

  • Arte vetraria Muranese (2009 – Venezia) – Scuola Abate Zanetti e Associazione Veneziani nel Mondo;
  • Nuove tecniche e tecnologie avanzate nella lavorazione e commercializzazione del marmo e della pietra (2010 – Verona) – Istituto Paolo Brenzoni e Associazione Veronesi nel Mondo;
  • Progettazione europea con speciale riferimento alle realtà italiana e veneta (2010 – Rosario/Argentina) – CAVA Comitato delle Associazioni Venete dell’Argentina;
  • Moda ed Accessori (2010 – fase online) – Politecnico della Calzatura della Rivera del Brenta e Associazione Veneziani nel Mondo;
  • Aprofondimento della lingua italiana a distanza VE-NET (2010 e 2012 – online) – Associazione Trevisani nel Mondo; 
  • Stage Acque Veronesi (2014 – Verona) – Acque Veronesi e Associazione Veneti nel Mondo;
  • Master in Didattica dell’Italiano come Lingua Seconda (2020 – Verona) – Frequentato presso l’Università degli Studi di Verona con una borsa della Regione del Veneto.

Ha partecipato ad AIESEC Chapecó (2012-2014), la più grande organizzazione internazionale di studenti, di cui è stata presidente dell’unità operativa a Erechim nel 2014. Ha svolto un interscambio di volontariato tramite AIESEC Trieste dove è stata tirocinante presso l’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA Trieste) nel 2013.

Nel 2014 ha iniziato il suo percorso verso l’insegnamento. Presso la Scuola Senac Erechim ha lavorato come istruttice del corso professionalizante di manicure e poi come insegnante di lingua inglese e di lingua italiana. Nel 2016 ha insegnato l’italiano in una classe di lezioni intensive presso la scuola di lingua italiana La Piave Fainors di Erechim. Nel 2017 ha collaborato nella pianificazione del corso di lingua italiana presso Senac Rio Grande do Sul.

Nel 2016 è stata invitata a formare una società di servizi per la pratica di cittadinanza italiana. Ha fondato l’azienda Gran Vêneto Serviços de Consultoria para Cidadania Italiana.

Nel 2019 ha partecipato ad una Summer School a Venezia intitolata Made in Italy – Made by Italics della Schola Italica.

Nel 2020 si è trasferita in Italia per frequentare un Master in Didattica dell’Italiano nell’Università degli Studi di Verona. Alla conclusione del Master decide di rimanere in Italia e di lavorare da remoto per la sua azienda di Erechim. È disponibile per nuovi progetti, partenership, opportunià e lavori aggiuntivi.

Riconoscimenti e premi:

Premio Agente Giovane di Cultura 2011, consegnato dal Ministero della Cultura – Brasile.



0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.